sabato 14 settembre 2013

-2.5 Kg! :)

Stamattina mi sono svegliata non molto serena.....eppure quando sono salita sulla bilancia sono stata felicissima! Ho perso 2 chili e mezzo! Si lo so adesso si tratta solo di liquidi perché è l'inizio, ma sono felice lo stesso.
Ieri le calorie previste erano 400, ma un po per il mal di stomaco un po perché non sono stata a casa, non le ho raggiunte. Ho anche camminato velocemente per quasi un'ora.
Il diario alimentare è stato:
COLAZIONE:acqua e limone: 0 kcal
PRANZO:mezzo panino integrale col salame: 92 kcal
CENA:un piccolo panino integrale col salame+pomodori: 168 kcal

TOTALE: 260 kcal

Vi allego la tabella calorica della dieta che sto seguendo. Oggi sono previste 300 kcal.
Vi abbraccio <3


1 commento:

  1. Ciao, non so quanto sei alta e quanto pesi...però FIDATI che questo è il modo peggiore di dimagrire. Io sostengo sempre chi ha bisogno di dimagrire e lo fa in modo sano...e questo modo NON è sano.

    Acqua e limone al mattino = 1)rallentare il metabolismo, che ha bisogno di una sostanziosa ed equilibrata colazione per riattivarsi dopo la notte di riposo. 2) acidificare terribilmente lo stomaco, che già di suo è pieno di succhi gastrici perchè sei stata le ore notturne (giustamente) senza mangiare 3) farsi venire dolori (e infatti hai scritto del mal di stomaco...è un campanello di allarme!) 4) rischiare abbuffate dopo

    Pranzo: mezzo panino integrale con il salame -> mezzo panino quanti grammi sono? Un buon pasto (beh, un reale buon pasto sarebbe stato un primo, 70gr di pasta con due cucchiaini di olio, un po' di grana e del sugo o delle verdure) sarebbe stato 60gr di pane con 70 gr di prosciutto crudo magrissimo o 60gr di cotto magrissimo con della verdura. Il salame? Tantissimi grassi, un piacere che ci si può concedere ogni tanto una fettina ma NON deve mai essere un pasto. Inoltre tanti grassi acidificano ancora lo stomaco!!!

    Cena: di nuovo salame e pane? Rischi di diventare stitica! E i pomodori sono un'ottima verdura...ma anche loro acidi, e non so come fai a non morire di mal di stomaco!

    Mancano gli spuntini = il metabolismo non lavora continuamente e per questo fatica a restare attivo. Rischi picchi glicemici ad ogni pasto che inevitabilmente ti porteranno alle abbuffate.


    Non sono stronza, dico queste cose perchè mi dispiace vedere che ancora si seguono queste NON DIETE assurde...


    Inoltre una alimentazione simile guarda che compromette il metabolismo anche del fegato..che ti fa smaltire prima le pastiglie antiepilessia. Stai attenta, abbandona questo programma terribile e dannoso per la salute (emotiva e fisica) e comincia una dieta più sana ed equilibrata!

    RispondiElimina